1. Home
  2. Settori di Attività
  3. Società e Fallimento
  4. 6 ottobre 2012: nuovo concordato preventivo: vaglio del Tribunale adito e oneri di motivazione della domanda

6 ottobre 2012: nuovo concordato preventivo: vaglio del Tribunale adito e oneri di motivazione della domanda

sent. Tribunale Mantova, 27 settembre 2012.

 

Quando è proposta domanda per l’ammissione alla procedura di concordato preventivo ai sensi del nuovo VI co. dell’art. 161 l.f., il Tribunale deve valutare preliminarmente la propria competenza e la sussistenza dei requisiti soggettivi ed oggettivi di accesso alla Procedura.

In caso di presentazione di domanda di concordato ex art. art.161, VI co. l.fall. é necessario motivare l’eventuale richiesta di un termine superiore al termine minimo di 60 giorni per l’integrazione della domanda.

In materia di nuovo concordato si segnala l’interessante vademecum di Massimo Fabiani sul sito www.ilcaso.it/opinioni/a313.php

Condividi l’articolo

Menu